In Iraq e anche in Afghanistan lo stato italiano addestra i corpi di polizia alla contro-insurrezione

Si è svolta il 12 novembre 2011, presso il Regional Training Center di Herat (Afghanistan), la cerimonia di chiusura del quarantunesimo corso di polizia di frontiera afghana organizzato e condotto dal personale della Guardia di Finanza della Task Force “Grifo”, attualmente impegnata nelle operazioni belliche su quel fronte. Il corso, della durata di quattro settimane e basato sulle tecniche avanzate di polizia nel contrasto ad attività insorgenti, ha alternato lezioni teoriche ad esercitazioni pratiche, abilitando 12 allievi della polizia afghana. La Task Force “Grifo”, attiva dal 2006, è attualmente composta da circa 20 uomini della Guardia di Finanza che si occupano dell’addestramento della polizia di frontiera afghana. Negli ultimi 5 anni di attività, sono stati addestrati più di 500 poliziotti.


Comments are closed.