Sardegna: Tagliate le reti del poligono di Teulada

Tratto da nobordersard

Riprendiamo dal sito della Rete no basi né qui né altrove la notizia di un nuovo attacco alle strutture militari sarde.

Questa volta si tratta del poligono di Teulada, una mail anonima comunica il taglio di diverse decine di metri avvenuto nel mese in corso.

Questa la mail anonima inviata al blog nobasi.noblogs.org :“primavera 2017. in una notte di stelle cadenti diverse decine di metri di rete del poligono di teulada sono state tagliate. sabotiamo le basi.”

Non è la prima volta che apprendiamo notizie di questo tipo, questo sabotaggio segue quello di Dicembre (https://nobordersard.wordpress.com/2016/12/16/capo-frasca-tagliate-le-reti/) dove furono tagliate le reti del poligono di Capo Frasca. La diffusione degli attacchi e delle modalità secondo cui questi vengono condotti (sempre a dicembre ci fu un altro blitz fatto a Teulada e Domusnovas, ma non dimentichiamo anche le interruzioni dei seminari a Cagliari e Sassari) non può che rallegrarci ed essere di buon auspicio per il corteo del 28.

TANTI MODI UN’UNICA LOTTA

NESSUNA PACE PER CHI VIVE DI GUERRA


Comments are closed.