Genova – 2 GIUGNO ANTIMILITARISTA contro il capitalismo, razzismo e fascismo

IL 2 GIUGNO VIENE RICORDATO IL REFERENDUM DEL 1947 ATTRAVERSO IL QUALE GLI ITALIANI ABOLIRONO LA MONARCHIA A FAVORE DELLA REPUBBLICA COSTITUZIONALE.
MA IL 2 GIUGNO NON SI RICORDA LA COMPROMISSIONE TOTALE DELLA MONARCHIA SABAUDA CON IL NAZI-FASCISMO, IN QUESTA DATA SI LASCIA INVECE SPAZIO ALLA PARATA MILITARE, ALLA CELEBRAZIONE DEL COLONIALISMO ITALIANO RIMASTO SEMPRE UGUALE A SE STESSO: FACCETTE NERE “AIUTATE”  A CASA LORO DA ESPORTATORI DI IMPERI PIUTTOSTO CHE DI DEMOCRAZIE.

GIA’ DALLA META’ DELL’800 L’ANTIMILITARISMO E’ UN ASSIOMA IRRINUNCIABILE DEL MOVIMENTO OPERAIO CHE NE HA SUBITO COMPRESO LA NECESSITA’ NELLA BATTAGLIA DELL’AUTODETERMINAZIONE E L’EMANCIPAZIONE.
MA NEGLI ULTIMI DECENNI LO SCHIERAMENTO CONTRO LA GUERRA E’ NAUFRAGATO IN UNO STERILE PACIFISMO CHE NON INTACCA I PROFITTI DI CHI VUOLE SPARTIRSI LE RISORSE MINERARIE ED ENERGETICHE MASCHERANDOSI COME PORTATORE DELLA PACE E DELLA DEMOCRAZIA IN TUTTO IL MONDO.
E’ SEMPRE PIU’ DIFFICILE SOTTRARSI ALLE MISURE DI CONTROLLO ED ALLA REPRESSIONE, MESSE IN ATTO CON LA SCUSA DELLA “SICUREZZA” E DELLA LOTTA AL TERRORISMO, CHE CI VOGLIONO IMPAURIRE E SOTTOMETTERE.

DOMENICA DALLE 17

CIBO, VINO, BIRRA, LIBRI E……  FANCULO ALL’ANTIPOETA

_DISCUSSIONE IN VISTA DI UN 30 GIUGNO DI LOTTA_

_musica dal vivo con_

_3LEMENTI, KURT RUSHELL E I SENZA NOME_

PARCO DEL PERALTO

_(A 200 MT DALLA FERMATA DEL 39 ANG. VIA VESUVIO / VIA BALESTRAZZI)_

 


Comments are closed.