Cagliari – iniziativa contro il comando militare in solidarietà agli antimilitaristi indagati

Sabato 21 Settembre a Cagliari un folto gruppo di antimilitaristi si è radunato in un presidio sotto il comando militare di via Principe Amedeo, dando vita successivamente ad un corteino per le vie del centro. Il presidio era stato chiamato perché appena due giorni prima si è scoperto che la Procura di Cagliari ha chiuso le indagini nei confronti di 45 persone per fatti riguardanti il ciclo di lotte antimilitariste degli anni 2014-2017. Nell’indagine compaiono quaranta persone indagate per fatti specifici riguardanti cortei e campeggi mentre su cinque persone grava anche l’accusa di 270bis.
Il corteo, aperto dallo striscione “contro le basi azione diretta”, ha percorso qualche via del centro ribadendo piena solidarietà agli indagati e in difesa delle pratiche che con questa indagine vengono colpite.


Comments are closed.