Sardegna: Contestati militari fuori dal Siotto

Tratto da nobordersard

Il 25 Ottobre graduati dell’Esercito, della Marina e dell’Aeronautica sono stati contestati da un gruppo di antimilitaristi di tutte le età fuori dal Siotto, uno dei più importanti istituti  di sc

uole superiori di Cagliari.

I militari si sono recati nella scuola per svolgere u

na delle consuete giornate di orientamento, al fine di convincere studenti e studentesse ad arruolarsi. Questa è una triste abitudine che va diffondendosi in tutta l’isola e non solo. Ma c’è di peggio, gli studenti degli istituti tecnici del Sarrabus da qualche anno si recano nelle caserme di Perdasdefogu o nello stabilimento della Vitrociset di Capo San Lorenzo per completare le ore di ASL (alternanza scuola lavoro) che la buona scuola di Renzi ha recentemente imposto. Prove più che mai evidenti della commistione tra mondo civile e militare, prove più che mai evidenti di come un intervento in tutta la società per combattere con sempre più durezza il militarismo sia ogni giorno più necessario.

I graduati non hanno gradito la presenza degli antimilitaristi, di striscioni e volantinaggio che li invitavano ad andarsene, così hanno chiamato i “colleghi” poliziotti e digossini in loro aiuto. La contestazione si è comunque svolta tranquilla.


Comments are closed.