[Aggiornato] Maior attesa nel porto di Cagliari

Tratto da nobasi.noblogs.org

Apprendiamo dai siti di tracciamento navale che la nave gialla Maior è attesa nel porto di Cagliari per domenica 11 dicembre alle 7:00 del mattino.

Dopo aver fatto una lunga gita ad Iskenderun (in Turchia, vicino al confine con la Siria, a pochi chilometri da Aleppo) è rientrata i primi giorni di dicembre in Italia, facendo tappa prima a Gioia Tauro e poi a Savona, porti vicini, rispettivamente, alle sedi delle brigate Garibaldi a sud, Taurinese e Commando Artiglieria a nord.  Dato, però, che questo è periodo di fine esercitazioni, è plausibile che la Maior stia arrivando in Sardegna per caricare i mezzi delle brigate che si apprestano ad andarsene.

Da un articolo comparso su un giornale locale a proposito di un’enorme esercitazione tenutasi in queste settimane in Friuli veniamo a sapere che la Brigata Ariete, di stanza in quella regione, in questo periodo si stava addestrando in Sardegna. Cominciamo finalmente a dare nome e cognome alle misteriose “Brigate di Manovra” indicate nel calendario delle esercitazioni.

Proprio nel calendario delle esercitazioni  leggiamo che l’11 dicembre terminano gli addestramenti del Comando Artiglieria, i cui mezzi erano stati trasportati dalla Maior i primi giorni di novembre al porto di Sant’Antioco. Chissà perchè questa volta hanno optato per quello di Cagliari?

[Aggiornamento] Dopo la tappa al Porto Canale di Cagliari, la Maior è diretta a Sant’Antioco, dove è attesa per la sera di domenica 11 dicembre.

 


Comments are closed.